giovedì 30 gennaio 2014

Domenica Campionato Sociale al Via

Gara 6Km. Maschile dell'anno scorso dopo 400m.
Questa Domenica daremo vita al nostro II° campionato sociale, al Cross del Vallone, Trofeo Mario Sangalli dal 2004.
Il cross del Vallone è una vera campestre, giunta alla sua tredicesima edizione, ha un percorso su un fondo abbastanza regolare che in certi punti invita a spingere ed in altri ti costringe a rallentare, con passaggi tecnici ma mai pericolosi che di anno in anno variano, anche grazie alla predisposizione del posto, nel quale ci si può sbizzarrire dalle in salite per niente facili, ai falsipiani fino a tratti in piano, il tutto in un prato sempre esposto al sole, chissà quest’anno i padroni di casa del Verbano  cosa si inventeranno.
Dal 2010 il cross del Vallone fa parte del circuito Monga, e quest’anno ne è l'ultima prova. 

Il programma è il seguente:

Ore 8:00 - Ritrovo presso località Vallone, frazione S.Biagio - Cittiglio (VA)

Ore 9:30 - Partenza Cat. Femminili, Km.4 circa (per adesso per noi Stefania, Susanna e Lorena)

Ore 9:50 - Partenza Cat. Maschili SM60 e oltre, Km.4 circa 

Ore 10:30 - Partenza "MiniMonga" Cat.Ragazzi e Cadetti (per adesso per noi Jacopo Z.-Rachele-Lollo-Gabry S.-Sara-Sofia F.-Jacopo T. -Marty-Gaia)

Ore 10:40 - Partenza di tutte le altre categorie Maschili, Km.6 circa (per adesso per noi Piero-Vincenzo-Aldo-Màtt-Alessandro-Enea-Omar-Roberto)

Webcam del Vallone di Oggi
Al momento in testa al Campionato Sociale Maschile c'è in testa Brunaccioni Massimo forte dei 40 punti ottenuti con i dei due record Sociali già siglati da inizio anno.

Quindi, da domenica prossima si parte sul serio! 

In bocca al lupo a tutti e buon divertimento!

martedì 28 gennaio 2014

5 Mulini per 10 CardAtleti

I Nostri primi atleti a calcare il percorso sono i Master M35-M40-M45, per le posizioni di vertice si ripete il duello "Brignone Vs. Fochi" già visto al Campaccio. I due, non si attaccano a vicenda, ma intelligentemente collaborano fino al 5° Km. , chilometro dopo il quale Valerio Brignone distanzia il collega e va a Vincere la 5 Mulini Master. Lo Spettacolo però non è solo lì davanti, e sono proprio i i nostri atleti in gara a darlo: Vincenzo Speciale SM40, Pietro Fortunato SM40 e Secci Aldo SM45. Trà loro c'è chi parte forte, chi parte tranquillo, chi arriva bene e chi arriva benissimo, ma tutti danno del loro meglio e ci rendono orgogliosi, soprattutto quando, ai diversi passaggi in zona traguardo, tutti allungano una mano per dare il 5 ai proprio compagni di squadra grandi e piccini che a bordo campo son li ad incitarli.

Queste sinergie naturali sono proprio quello che speravo nascessero quando ho deciso di fondare la CardAtletica, con dimostrazioni di allegria, coesione, rispetto e serietà e mi rendono orgoglioso d'averlo fatto; ma torniamo alle gare.

Dopo i grandi è il turno delle grandi e chi oggi lo è più di Elena Begnis? Elena vince facendo da subito gara di testa e staccando via via tutte le avversarie, come sempre Brava Elena!  

Di seguito è il turno dei Ragazzi, e purtroppo per i nostri giovani proprio solo dei nostri Ragazzi classe 2001/2002, infatti alle gare riservate alle categorie Esordienti potevano partecipare i soli atleti tesserati per società Milanesi, peccato per i nostri atleti delle classi 2003/2008, per loro sarebbe stato un'esperienza bella e divertente. Ma ecco la gara: dopo una lunghissima attesa sulla linea di partenza, si dà il via alle 11:50 e le nostre Ragazze non partono proprio bene, ma in fondo siamo quà proprio per fare esperienza, quindi da Domenica loro sanno come non si deve partire in questo tipo di gare. Bravissima Martina Speciale e Sara Fortunato che nonostante si trovino più volte chiuse nella risalita del gruppo, alla fine chiudono i loro 980m. di gara appaiate in 4'21". La migliore di giornata delle nostre è Rachele Zampini. Come le altre, anzi anche più delle altre, Rachele non centra la partenza e si ritrova a sprecare energie e tempo per cerare spazzi dove poter passare i gruppi di atlete in quel momento più lente di lei, ma oggi Rachele ne ha, ed alla fine chiude bella in spinta in 4'15" (facendo piangere la Mamma!).

Alle 12:00 è il turno dei Ragazzi. Bravissimi i nostri tre rappresentanti, anche se leggermente sotto tono rispetto al solito, forse perché alla prima occasione di confronto con atleti più grandi e così numerosi (142 arrivati). Ne è l'esempio Gabriele Secci, che nonostante sia il primo dei nostri all'arrivo in 3'48" si classifichi solo 75°, secondo dei nostri è Lorenzo Secci in 4'01", anch'egli alle prese con gruppi di atleti più lenti da superare nella risalita delle posizioni, bravo Lollo. Terzo Jacopo Zampini in 4'39". Jacopo che non è proprio dedito a questo tipo di gare, ha un unico obiettivo: non fermarsi e non solo ci riesce ma da metà gara inizia anche a recuperare posizioni, Bravissimo Tato!    
Troppo veloce anche per il fotografo

L'ultimo nostro rappresentante in gara è stato Matteo Bosco che si ritrova a correre 10Km. con gli Ufo Africani.

Per la cronaca la gara maschile è stata vinta dal Tanui Paul Kipnegetic in 29'59".

Il nostro Matteo, è ottimo 51° al traguardo in 39'52 siglando, a mio avviso , la miglior prestazione di giornata di un CardAtleta.

Per i risultati completi clicca quì

   Matteo ci sta abituando bene ed a mio avviso è lui il candidato   n°1 per essere il capofila della nostra classifica sociale dopo la prima prova di Domenica prossima al Cross del Vallone.

lunedì 27 gennaio 2014

Un volo di sessanta metri....


Che Massimo Brunaccioni  fosse stato un acquisto fantastico l’avevamo già capito.
Ha la faccia e l’atteggiamento del Cardatleta doc.
Sempre gentile, sorridente e con la voglia di lavorare insieme agli altri.
Con obbiettivi prestabiliti che persegue con tenacia, ma con lo spirito che lo porta, il sabato in pista, a fare anche le staffette con i ragazzi, divertendosi, pare, parecchio.
Umiltà e determinazione.
Possiamo chiedere di più?
No, non possiamo.
Anche perché non dobbiamo.
Al di più ci pensa lui.
Due record societari abbattuti in meno di un mese nei 60mt.
Quelli che ama fare, quelli che sono nelle sue corde.
Ieri poi, il record, 7"41, l’ha siglato vincendo la sua batteria nell’impianto indoor di Bergamo.
E quindi gioia doppia.
Sappiamo che si toglierà altre soddisfazioni e noi siamo qui ad aspettare.

Ad aspettare di essere, ancora una volta, fieri di lui.

sabato 25 gennaio 2014

Signore e Signori.....Stefano Pancani

E' con grande soddisfazione che presentiamo il nostro nuovo tesserato per il settore Assoluto e Master, Stefano Pancani.

Stefano rispecchia in pieno la nostra idea di CardAtleta, infatti è sì un grande atleta, ma per noi è soprattutto una bella persona ed un'amico; la sua decisione di far parte della nostra nuova società nonostante sia residente in quel di Fiesole (FI), ci rende veramente orgogliosi.  
Stefano ed Enea all'arrivo della finale degli 800m. ai World Master Game

Alcune caratteristiche umane sono difficilmente descrivibili, perlomeno per me, quindi ecco chi è lo Stefano Pancani Atleta:

Classe 1976, ha iniziato a praticare Atletica a 12 anni, solo 3 anni dopo ha vinto il titolo Italiano Cadetti sui 300 ostacoli.

L'anno sucessivo a soli 15 anni, nei 200m. con uno strepitoso 22"27 oltre a laurearsi Campione Italiano Alievi (under16) sigla il Record Italiano di Categoria, Record tutt'ora imbattuto!

Negli anni sucessivi oltre ai 200m. aggiunge i 400m. piani al suo programma e anche quì è Campione Italiano Alievi in 48"45!

Da Junior entra nel giro della Nazionale di categoria ed è 7° agli europei nella 4x400. Sucessivamente si arruola come professionista nell'Arma dei Carabinieri dal 2001 al 2004.

Un problema a livello tendineo lo costringe prima a rallentare, poi addirittura ad interrompere l'attività dal 2005 al 2010.

I suoi primati da Assoluto sono:  
10"75 nei 100m. 
21"49 nei 200m. 
47"63 nei 400m. .

Nel 2011 trova finalmente un dottore che capisce non solo qual'è il suo problema ai tendini, ma soprattutto la soluzione. Ripreso l'attività, da Master, non si smentisce e quest'anno è Campione Italiano libertas nei 400. con 52"33, 11° agli Europei Indoor con 53"68 e 5° ai World Master Game negli 800m. in 2'05"51.                  

Adesso come CardAtletica, con Stefano abbiamo una staffetta 4x400m. con la quale possiamo toglierci parecchie soddisfazioni, con un potenziale da 3'36" tra gli assoluti e di 3'44" come SM40, il primo obiettivo che ci poniamo è puntare molto in alto ai Campionati Italiani Uisp del prossimo Giugno, direi niente male per una società al suo secondo anno di attività.

mercoledì 22 gennaio 2014

Programma Gare 5 Mulini


OrecorsaMetri
9.00
Master Masch. (mm50-55- e oltre)
mt. 6000
 




9.45
Master Masch. (TM -MM35-40-45)
mt. 6000
 




10.25Master Femm (tutte le fasce di età)mt. 4000 
  
11.00
Esordienti C 2008 maschile/femminile
mt. 400
 




11.00
Esordienti C 2007 maschile/femminile 
mt. 400

11.00
Esordienti B 2006 femminile
mt. 400
 

 

11.00
Esordienti B 2005 femminile
mt. 400
 

 

11.00
Esordienti B 2006 maschile
mt. 400
 

 
11.00
Esordienti B 2005 maschile

mt. 400
 

 
11.00
Esordienti A 2004 femminile
mt. 800

11.00Esordienti A 2003 femminile mt. 800
   
11.00Esordienti A 2004 maschile mt. 800
   
11.00Esordienti A 2003 maschile mt. 800
   
12.00 circa
Ragazze 2001/2002
mt. 1000

 
12.00 circa
Ragazzi 2001/2002
mt. 1000
 

 
12.20
Cadette 1999/2000
mt. 2000
 

 
12.40
Cadetti 1999/2000
mt. 2000
 

 
13.00
Allievi femminile
mt. 4000
 

 
13.25
Allievi maschile
mt. 6000
 

 
13.55
Juniores Maschile Internazionale
mt. 8000
 

 
14.40
Junior/Senior/ Promesse Femminile Internazionale
mt. 6000 
 

 
15.15
82^ Cinque Mulini Internazionale 
mt. 10000

martedì 14 gennaio 2014

Brunaccioni Record Sociale dei 60m.

È di Massimo Brunaccioni il primo record sociale del 2014.

Domenica pomeriggio, infatti, nel nuovissimo impianto Indoor di Bergamo, il nostro Massimo Brunaccioni, sigla il nuovo record sociale dei 60m. in 7”60.
Il record è da tenere in maggior considerazione per il fatto che Massimo era alla sua prima esperienza in gare ufficiali e per il fatto che abbia iniziato l’attività atletica da solo qualche mese, per cui questa prestazione ci rende molto fiduciosi sul fatto che nei prossimi mesi possa ulteriormente ritoccare il nostro record.

Grande Massimo!

sabato 11 gennaio 2014

Prime Tappe Campionato Sociale

Ecco le prime cinque prove del Campionato Sociale.

2° CAMPIONATO SOCIALE  CARDATLETICA

02/02/2014
Cross del Vallone
 4(D)/5,5(U)Km.
Cross

16/02/2013
Varese, piede d’oro
10Km.
   Mista

16/03/2013
Voltorre
10,3Km.
Mista

30/03/2013
Cardano al Campo.
9.2Km.
Mista
14/04/2013

Miglio Ambrosiamo -Arena di Milano
    1609m.
Pista












Come l’anno scorso, l’idea è di fare una campionato vario, sfidandoci in gare di Cross , in Pista, su Strada, in Salita, Montagna e Miste come le gare del piede d’oro.

Come l'anno passato e come da nostro regolamento, il Vincitore e la Vincitrice vinceranno il rinnovo del tesseramento e l’iscrizione gratuita a tutte le gare del campionato sociale 2015!

Per chi volesse già dare la propria conferma di partecipazione alla prima prova, scriva a enea.cardatletica@gmail.com


In bocca al Lupo a tutti e buon divertimento!

venerdì 3 gennaio 2014

Programma Campaccio

Prima gara 2014

PROGRAMMA ORARIO CAMPACIO

Ore 10.30 - MASTER MM 35 / 50 partenza - mt. 6000
Ore 11.15 - MASTER MF 35 e oltre – MASTER MM 55 e oltre - mt. 4000
Ore 11.50- RAGAZZE 2001/2002 assieme - mt. 1200
Ore 12.00 - RAGAZZI 2001/2002 assieme - mt. 1200
Ore 12.15 - CADETTE 99/2000 assieme - mt. 2000
Ore 12.30 - CADETTI 99/2000 assieme - mt. 2500

GARE ASSOLUTE 57° CAMPACCIO
Ore 13.00 Allieve - mt. 4000 ca
Ore 13.30 Allievi e Juniores M – mt. 6000 ca
Ore 14.15 Juniore-Promesse – Seniores F. mt. 6000 ca
Ore 15.00 Promesse e Seniores M mt. 10000 ca

Per chi è interesato ricordo che le iscrizioni si chiudono oggi